Interventi
 
RELAZIONE  GENERALE
..........................

Premessa
 
Il presente progetto è stato redatto in conformità al bando di gara e agli elaborati pubblicati dal’Amministrazione Comunale di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio nell’ambito del Programma Operativo Interregionale “Energie rinnovabili e risparmio energetico – FESR 2007-2013” (POI “Energie rinnovabili e Risparmio energetico” – Asse II – Linea di attività 2.2)  bandito dall’amministrazione per l’efficientamento energetico di quattro edifici del Comune di S.Andrea Apostolo dello Jonio (CZ):

1)Municipio (p.za E. Berlinguer, 5)
2) Scuola Elementare (via Roma, 14)
3) Centro Sociale per Anziani (p.za G. Marconi, 15)
4) Scuola Materna (Via G. Rossa).

La presente relazione descrive, per ciascun degli edifici sopra menzionati,  gli interventi di  progetto, i criteri utilizzati per le scelte progettuali, i materiali prescelti, gli aspetti dell’inserimento degli interventi sul territorio e quant’altro necessario per illustrare compiutamente la rispondenza del progetto alle finalità degli interventi previsti. 

RELAZIONE GENERALE COMPLETA




RELAZIONE TECNICA DELLE OPERE ARCHITETTONICHE
...........................

Premessa
 
La presente relazione descrive, per ciascun edificio interessato dagli interventi di progetto, le opere architettoniche previste in progetto e le loro caratteristiche funzionali, le tipologie d’intervento prescelte nonchè le principali criticità e le soluzioni
migliorative adottate.
Gli interventi edilizi che si prevede di eseguire sugli involucri degli edifici oggetto d’intervento, al fine di migliorarne l’efficienza energetica, possono essere così
riassunti : 
• la coibentazione termica delle pareti perimetrali degli edifici;
• l’isolamento termico dei solai di copertura e del sottotetto;
• la eliminazione dei ponti termici individuati; 
• la sostituzione degli infissi esistenti con altri di  maggiore efficienza energetica; 
• rifacimenti e/o revisione di coperture; 
• schermature solari.
• altre opere complementari. 
  
Tutti gli interventi sono stati progettati nel pieno rispetto della tipologia architettonica degli edifici esistenti senza alterarne le caratteristiche e l’aspetto architettonico. Gli interventi progettati mirano ad una riqualificazione degli edifici non solo dal punto di vista impiantistico ma anche da un punto di vita estetico ed architettonico attraverso un’adeguata integrazione al contesto urbano, architettonico e paesaggistico circostante.

RELAZIONE TECNICA DELLE OPERE ARCHITETTONICHE COMPLETA

 


RELAZIONE TECNICA SUGLI IMPIANTI
..................

Premessa
 

Il progetto mira a operare una rivalutazione generale delle architetture impiantistiche, volendo dare peso non solo all’efficientamento energetico, ma piuttosto ripensando in toto gli impianti, anche con nuove distribuzioni - queste ultime non previste nel preliminare - al fine di restituire all’Ente, per ciascun corpo di fabbrica, impianti nuovi e basati su nuove tecnologie che permettano da una parte livelli di standards energetici tra i più elevati possibili e dall’altra altissimi livelli
di comfort auspicabili e neanche paragonabili a quelli eventualmente raggiungibili secondo le opere e gli interventi a spot poste a base di gara.

RELAZIONE TECNICA SUGLI IMPIANTI COMPLETA
Progetto co-finanziato dall’Unione Europea